mercoledì 31 ottobre 2012

Commenti e Pagelle del 30 ottobre 2012 - Spartak Torriglia

I supporter più attempati ed esperti della compagine gialloblù hanno ormai capito che questo è un crocevia per la storia dello Spartak; un cambio o meglio un passaggio generazionale dai vecchi leader ai giovani virgulti pronti a raccogliere una pesante eredità. Ne scaturiscono prestazioni nel G. Piero assolutamente asistoliche. Si passa infatti dallo sconforto più puro del 23 ottobre a performance convincenti come quella di ieri sera. Un miglioramento netto quasi imprevisto; e non ci riferiamo solo ai giovani talenti ma anche a coloro che fino adesso avevano segnato un po’ il passo. Vittoria sul velluto e primi gol pesanti di Fabio Schenone. Lo Spartak ringrazia gli ASTronzi, veri signori che concedono ai cugini in crisi di formazione in prestito un Signor terzino destro bravo sia nella copertura che nella spinta. Inutile nascondersi Signori; il G.Piero 2013 è un contest tirato, molto più combattuto rispetto all’anno scorso ed ogni risultato è vissuto con entusiasmo o sconforto….. e siamo solo ad ottobre!


Cordone 6,5: impegnato poco in realtà; alterna 2 amnesie con un paio di interventi dei suoi. bene
C Maggio (Nap) 7,5: tanto disciplinato in copertura quanto bravo nel fraseggio al limite d’area avversaria; sorpresa di giornata
Ghersi 6,5; finalmente presente, contiene Costantini (a parte due perle) o chi gli capita davanti; ha più brio davanti e quindi riesce ad impostare con più facilità
Cianetti 6,5 quando tocca palla non sente più mille voci che gli dicono cosa fare…. finalmente libero di essere belina al 100%
Chiappa 6: finalmente non è l’esclusivo oggetto del desiderio degli incontristi  ASTronzi… ha più spazio e libera la fantasia
Fassone 6: oggettivamente di altra categoria…..
Schenone Fa 6,5 la voglia è quella di dargli 9 per essersi sbloccato… ma i 4 gol mangiati nei primi 15 minuti urlano vendetta  

1 commento:

  1. Belin ... avevo fame ... poi a pancia piena è andato tutto meglio ;)

    RispondiElimina